Manca poco alla terza stagione di Better Call Saul, in arrivo sul canale via cavo AMC il prossimo 10 aprile.

Bob Odenkirk ha infatti rivelato che oltre al ritorno di Gus Fring (Giancarlo Esposito), anticipato dalle iniziali degli episodi che componevano la seconda stagione con la frase “Fring’s Back”, potremmo vedere altri personaggi appartenuti alla serie madre creata da Vince Gilligan.

In un’intervista, Odenkirk ha rilasciato le seguenti dichiarazioni.: “Giancarlo è un attore straordinario, incredibilmente amabile, generoso, e dotato di talento, quindi è meraviglioso averlo intorno, ed è meraviglioso vedere la storia che si avvicina al mondo di ‘Breaking Bad,’ – e non è solo per Giancarlo. Ci sono altri personaggi provenienti da quello show che inizieranno ad apparire, cosa che è super emozionante, e alza l’asticella, ed eleva il livello di gioco nel nostro ‘Saul,’”

E poi ha aggiunto: “È fantastico, invidio i fan per tutte le sorprese che avranno questa stagione. Credo che più si avvicinerà a ‘Breaking Bad,’ più accadranno cose”.

Tra i più probabili Aaron Paul, volto di Jesse Pinkman, ha fatto intendere una sua possibile apparizione, senza confermare nulla.

(fonte: Huffington Post.com)

ARTICOLI SCELTI PER TE

No more articles