Tra il 1945 e il 1962, gli americani hanno portato avanti circa duecento test nucleari al fine di testare la potenza delle armi.

Le terrificanti esplosioni sono state filmate da diverse distanze e angolazioni, per un totale di circa 10.000 filmati presenti negli archivi degli Stati Uniti.

Ieri, per la prima volta, diverse sequenze video sono state pubblicate su youtube, alcune delle quali includono il nome delle missioni segrete: Operation Hardtack, Operation Plumbbob, Operation Teapot.

Dietro al progetto relativo alla pubblicazione dei video, troviamo il fisico Greg Spriggs del Lawrence Livermore National Laboratory, che vuole consentire ad ulteriori esperti di analizzare ogni frame degli stessi.

Ad oggi, non è chiaro quali siano stati gli effetti delle esplosioni sull’atmosfera. Spriggs, infatti, ha dichiarato:

“Non abbiamo alcun dato sperimentale per le armi moderne nell’atmosfera. Gli unici dati che abbiamo sono vecchie prove, quindi diventa un po’ complicato.

Vi lasciamo i filmati di seguito.

(Fonte: TheVerge)

 

ARTICOLI SCELTI PER TE

No more articles