Notizia di queste calde giornate estive è la rivelazione di Weapon H, dopo un fugace avvistamento nei mesi scorsi cui erano seguiti, naturalmente, svariati suggerimenti e ipotesi rispettivamente da autori, addetti ai lavori e, infine, lettori.

Com’era lecito immaginare, Weapon H è stato creato artificialmente come ibrido tra il gigante verde di casa Marvel e l’altrettanto temibile mutante artigliato. Di questi due personaggi, tra i più noti e potenti della Casa delle Idee, combina principalmente stazza e forza fisica di Hulk con scheletro e artigli di adamantio di Wolverine. In più, e qui l’ulteriore sorpresa, raccoglie anche i poteri mutanti di Domino, Warpath, Deathstrike e Sabretooth.

Weapon H, quindi, assurge istantaneamente a nuova grande minaccia dell’universo dei fumetti Marvel, e nello specifico sarà affrontato da mutanti, Vecchio Logan compreso, e dal nuovissimo Hulk, incarnato dal giovane Frank Cho, nel prossimo crossover Weapons of Mutant Destruction, in arrivo ad agosto negli Stati Uniti e, in ritardo di circa un semestre, prossimamente anche da noi.

Voi che ne dite di questo nuovo, terribile villain? Fatecelo sapere, sempre su queste pagine!

ARTICOLI SCELTI PER TE