La potenza di Vin Diesel in 4K

Come vi abbiamo raccontato ampiamente nella nostra recensione, xXx: Il ritorno di Xander Cage è un film che mette sul piatto quel che può in modo onesto e scanzonato: il risultato è un’ora e quaranta di testosterone puro e azione senza sosta tutto sommato ben orchestrata. Un film perfetto se volete passare una serata tranquilla ma non troppo, senza rinunciare ad un minimo di qualità.

A rafforzare questa opinione ci pensa l’edizione Blu-Ray 4K Ultra HD del film, pronta a farvi viaggiare per il mondo ad altissima definizione, con in più il supporto all’HDR. Nella confezione troviamo due dischi: il primo è riservato interamente al film in versione 4K, mentre nel secondo sono ospitati il lungometraggio in versione 1080p e una buonissima offerta di contenuti speciali, della durata di quasi un’ora.

xxx il ritorno di xander cage recensione 4k blu-ray

Scheda Tecnica:

Formato: 2.40:1 Widescreen

Lingue:

Inglese Dolby Atmos

Italiano, descrizione audio inglese, francese, giapponese, spagnolo – Dolby Digital 5.1 Surround

Sottotitoli:

Italiano, inglese, inglese per non udenti, danese, finlandese, francese, giapponese, norvegese, olandese, spagnolo, svedese.

xxx il ritorno di xander cage recensione 4k blu-ray

Il Disco

Sul piano visivo, xXx: Il ritorno di Xander Cage non delude in alcun modo: che sia lo skyline notturno di Londra o i colori pastello accesi di Santo Domingo, la resa del film è semplicemente impeccabile, concedendosi giusto qualche incertezza di tanto in tanto pur mantenendo un livello qualitativo eccellente. Ottima la profondità di campo e i dettagli su schermo perfettamente distinguibili; davvero nulla da recriminare.
A voler trovare il pelo nell’uovo, potremmo menzionare la CGI, elemento che in sala già non brillava e che non è stata corretta in questa edizione home video. Peccato.

Audio

Per quanto riguarda il comparto audio, siamo di fronte alla solita questione: la traccia Dolby Atmos, come sempre, regala sensazioni uditive molto vicine al nirvana. Anche se non si è in possesso di un sistema specifico per questa tecnologia, basterà avere una soundbar di buona fattura per godersi comunque una qualità superiore rispetto alle tracce in 5.1 che, nonostante siano tutt’altro che malvagie, sono lontane un bel po’ dal livello qualitativo dell’Atmos.

Altra nota positiva per quanto concerne la traccia Atmos è la sua presenza sia nella versione 4K che nella versione 1080p, un’aggiunta davvero gradevole e apprezzabile.

Extra

Come detto nell’introduzione, xXx: Il ritorno di Xander Cage offre un buon numero di contenuti speciali ben variegati: si parte da una retrospettiva sul personaggio di Xander Cage e il percorso svolto durante la produzione del terzo film, insieme ad un altro contenuto dedicato al casting.
Sono poi presenti dei piccoli documentari dedicati alle varie location utilizzate nel film e il lavoro eseguito dagli stuntman, concludendo con un po’ di errori e bloopers sulla scena che non guastano mai.

Verdetto:

Nonostante il film non sia un capolavoro action, l’edizione 4K Ultra HD di xXx: Il ritorno di Xander Cage si è rivelata di gran livello sotto tutti gli aspetti. Pur non esaltante nel confezionamento, il film ha una resa visiva eccellente, difendendosi anche sul piano audio con la traccia Dolby Atmos, presente anche sulla versione del film a 1080p. Se avete voglia di un po’ di adrenalina senza fronzoli, il vostro lettore bramerà questo film.

xXx: Il ritorno di Xander Cage - Recensione 4K UHD + Blu-Ray
8Voto
Reader Rating 1 Vote
1.5

ARTICOLI SCELTI PER TE