Previsti molti licenziamenti in casa Activision?

Continuano i tempi bui per Activision, con la crisi dell’azienda che sembra aprire le porte a una serie consistente di licenziamenti.

Da quanto emerso nelle ultime ore il periodo nero dell’azienda, responsabile tra le altre cose del divorzio con Bungie, dovrebbe portare entro la metà del mese a una drastica riduzione del personale.

L’azienda ha a subito degli scossoni non da poco negli ultimi mesi, con una seria perdita dei titoli quotati in borsa e un avvicendamento ai piani alti che non è stato per nulla indolore, oltre a una riduzione degli eventi legati al brand di Blizzard.

Non è ancora chiaro quali ripercussioni potrebbe avere per i videogiocatori questa decisione. Ovviamente vi aggiorneremo in caso di novità rilevanti.

(fonte: Bloomberg.com)

No more articles