twZggnNbFqo

Era da diverse settimane che si vociferava della nuova versione di Android e oggi, Google ha confermato che la prossima versione del sistema operativo sarà Android 8.0 Oreo.

Tra le principali novità, oltre alla maggiore fluidità e sicurezza, troviamo la funzionalità autofill, una versione intelligente di Smart Lock, che memorizzerà gli accessi di ogni app. Inoltre, sarà possibile utilizzare picture in picture per eseguire più app contemporaneamente, una delle quali sarà ridotta ad un quadrato sullo schermo.

Novità anche sul piano delle notifiche: infatti, con Oreo sarà possibile controllare le notifiche delle singole app tramite una pressione prolungata sull’icona.

Ma la novità più grande riguarda sicuramente le Istant App. Si tratta di una funzionalità che consente di avviare alcune applicazioni direttamente dal browser senza essere installate.

Android 8.0 Oreo è disponibile già dal 21 agosto per i dispositivi Pixel, mentre per Nexus e altri dispositivi top gamma si dovrà attendere ancora, ma non sembrano esserci tempistiche molto lunghe.

 

No more articles