Inizia oggi, lunedì 2 Maggio, la nuova campagna crowdfunding targata Tatai Lab.
Canvas è il progetto editoriale di Ilaria Gelli tutto dedicato al mondo delle illustrazione, alla passione per il disegno e a come quest’ultima può essere vissuta e comunicata.
La campagna su Indiegogo e i relativi link verranno attivati alle 21.30.

La storia narrata in Canvas è la storia di Alessandro, un bambino come tanti con un profondo amore per il disegno. Il suo sentimento così forte, crescendo sempre più, si materializzerà: la sua passione per il disegno prenderà corpo e vita a tutti gli effetti diventando una bambina! Sarà proprio lei a fargli affrontare mille avventure e a farlo confrontare, nel bene e nel male, con le emozioni più diverse.

Canvas è un artbook con una storia, ovvero un silent book, un racconto totalmente grafico e illustrato.

Il volume sarà composto da circa 72 pagine con copertina rigida cartonata, interamente a colori.
Lo stile di Ilaria è caratterizzato da forti tratti nipponici, tipici dei manga, e i colori delle illustrazioni hanno l’importante compito di esprimere i sentimenti del protagonista durante tutto il corso della storia.

Particolarità di questo progetto è la possibilità, già da ora, di poter scaricare e usufruire di un’applicazione android totalmente dedicata al disegno e al relativo automiglioramento: CANVAS TUTOR. L’app propone esercizi giornalieri per migliorare le proprie abilità in varie discipline come l’anatomia, la prospettiva, l’inchiostrazione, la colorazione e il character design. L’applicazione è stata rilasciata gratuitamente a metà Aprile e per chi avrà sostenuto il crowdfunding avrà a disposizione un codice da inserire su canvas tutor per avere un contenuto extra in esclusiva!

La campagna crowdfunding, che si concluderà il 19 Giugno, ha un traguardo fissato a 6500€ e i pacchetti acquistabili sono composti da vari elementi: dal semplice volume agli sketch, da t-shirt a originali in A4 o A5, fino alla possibilità di avere lezioni private direttamente dall’autrice!

Le manine delle lontre sono perfette per scrivere velocemente al computer, così in Stay Nerd ne abbiamo assunte 12 per occuparsi delle news! Nessuna lontra viene maltrattata, ma anzi vengono ricompensate con tanto pesce, crostacei e scatoline colorate di diversa dimensione da mettere in ordine! Recentemente, gli è anche stato messo a disposizione un bazooka spara-pesce.