Il nuovo trailer di Captain Tsubasa: Rise of New Champions mostra i personaggi del gioco. Novità sulla modalità Storia

Dopo l’annuncio di qualche settimana fa, Bandai Namco torna a stuzzicare i propri fan che attendono con trepidazione l’arrivo di Captain Tsubasa: Rise of New Champions, dando finalmente alcuni dettagli su quella che sarà la modalità storia del gioco.

Quest’ultima sarà chiamata Tsubasa Episode, e permetterà ai giocatori di rivivere la celebre storia di Tsubasa Ozora raccontata nella serie manga/anime creata da Yoichi Takahashi.

captain tsubasa modalità storia

La modalità storia coprirà il torneo nazionale delle scuole medie ed includerà alcune delle più iconiche partite vista nella serie originale. Per l’occasione è stato anche diffuso un nuovo trailer, che mostra i vari personaggi che saranno protagonisti del gioco, e le loro più iconiche mosse.

Se ve lo steste chiedendo, vi togliamo da subito il dubbio: sì, ci sono i Gemelli Derrick e la loro Catapulta Infernale. Naturalmente nella versione originale si chiamano Kazuo e Masao Tachibana e la loro celebre mossa è chiamata Skylab Hurricane.

Nel video vengono mostrati Shun Nitta e il suo Tiro del Falco, Makoto Soda ed il Tiro del Rasoio, il Tiro Gemello dei Tachibana, il gioco in combinazione di Hiroshi Jito e Mitsuru Sano, il Tiro dell’Aquila di Hikaru Matsuyama ed il Tiro della Tigre di Kojiro Hyuga, ma si notano anche altri personaggi come Jun Misugi e Ken Wakashimazu, che probabilmente verranno poi introdotti più avanti.

A seconda del punteggio e dell’andamento del match potranno sbloccarsi determinati video, alcuni riproponendo precisamente la storia, altri con sorprese completamente nuove.

Come spiega il magazine V-Jump ad esempio, se il giocatore vincerà una partita grazie a un calcio di rigore, la storia si adatterà di conseguenza, anche se nella serie originale ciò non è avvenuto.

Captain Tsubasa: Rise of New Champions sarà disponibile nel corso del 2020 su PlayStation 4, Nintendo Switch e PC. Che ne pensate del nuovo trailer?

No more articles