Un bug in Fallout 76 rende immortali i giocatori

Un bug in Fallout 76 sta facendo discutere i giocatori. Si tratta infatti di un errore in grado di rendere immortali i personaggi.

La denuncia arriva da un utente di Reddit, noto col nickname Brogadyn. Arrivato a livello 40 il personaggio è diventato inspiegabilmente invulnerabile. A detta del giocatore che per primo ha scoperto questo difetto, nonostante i ripetuti tentativi di porre fine alla vita del proprio personaggio, questo sembra non possa essere scalfito da niente.

Brogadyn ha coscienziosamente avvisato Bethesda della cosa, la quale non ha potuto fare altro che prendere nota del bug e ripromettersi di intervenire il prima possibile per risolverlo. Un errore che, data la natura del gioco, potrebbe seriamente incidere in negativo sull’intera esperienza.

Genovese, classe 1988. Laureato in Scienze Storiche, Archivistiche e Librarie, Federico dedica la maggior parte del suo tempo a leggere cose che vanno dal fantastico estremo all'intellettuale frustrato. Autore di quattro romanzi scritti mentre cercava di diventare docente di storia, al momento è il primo nella lista di quelli da mettere al muro quando arriverà la rivoluzione letteraria e il fantasy verrà (giustamente) bandito.

3 Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui