È morto Irrfan Khan, attore indiano noto per The Millionaire, Vita di Pi, The Warrior e Il Treno per il Darjeeling. Aveva 53 anni.

Lutto nel mondo del cinema: è morto all’età di 53 anni l’attore indiano Irrfan Khan, volto noto di Bollywood e salito alla ribalta anche a livello internazionale, grazie al successo di alcuni film in cui ha recitato, come The Millionaire o Vita di Pi.

La notizia è stata data dal suo entourage, che ha dichiarato che l’attore se n’è andato serenamente e circondato dall’affetto dei suoi cari. Tristemente, solo quattro giorni fa era morta sua madre, all’età di 95 anni.

irrfan khan

Khan era considerato uno degli attori migliori di sempre in patria, dove era noto anche per le diverse sfumature che era in grado di dare alle sue interpretazioni. Tantissimi attori e fan hanno espresso la loro tristezza su Twitter, postando diversi omaggi all’attore.

Anche il primo ministro indiano Narendra Modi ha scritto che la sua morte è “una grave perdita per il mondo del cinema e del teatro.”

Khan lottava contro il cancro da quando lo annunciò pubblicamente nel 2018. Oggi il triste epilogo. Tra i lavori a cui ha partecipato, oltre ai già citati The Millionaire e Vita di Pi, ricordiamo The Warrior, produzione anglo-indiana del regista Asif Kapadia che ha anche vinto un Bafta, ma anche Jurassic World, A Mighty Heart, e soprattutto Il Treno per il Darjeeling, visto che Wes Anderson ha raccontato di aver scritto un ruolo apposta per lui, pur di avere l’attore nel suo film.

 

 

(Fonte: BBC UK)

No more articles