All’età di 77 anni, è venuto a mancare oggi l’attore britannico John Hurt, noto sopratutto per i suoi ruoli in Elephant Man, Harry Potter e Alien.

Hurt non aveva smesso di recitare, nonostante da tempo fosse malato di cancro. Nato nel 1940, ha esordito in The Wild and the Willing di Ralph Thomas nel 1962 per poi partecipare nel 1976 a The Naked Civil Servant che gli vale il British Academy Television Award come miglior attore.

Nel corso della sua carriera, Hurt ha ottenuto due candidature all’oscar: la prima nel 1978 per Fuga di Mezzanotte, come miglior attore non protagonista e nel 1980 proprio per The Elephant Man come miglior attore protagonista.

 

No more articles