Durante la presentazione di Switch, è stato confermato che la console offrirà un servizio online a pagamento e, tramite un comunicato, Nintendo ha fatto sapere che la chat vocale sarà utilizzabile attraverso un’app per smartphone riservato agli abbonati.

Reggie Fils-Aime, nel corso di un’intervista, ha parlato di questa scelta da parte della società:

“Vogliamo fornire ai giocatori e agli sviluppatori un set di funzionalità completo per i servizi online. Ragionando in termini di portabilità, per fare matchmaking e usare la chat vocale è molto più comodo utilizzare il proprio smartphone che portarsi appresso un headset per il gaming”.

L’applicazione sarà disponibile a partire dalla prossima estate, gratuita per un tempo limitato. Che ne pensate?

(Fonte: IGN)

No more articles