fsrLW3XZGBI

Square Enix ha annunciato oggi che la pluripremiata avventura di cinque episodi di DONTNOD Entertainment, Life is Strange, sarà disponibile su iPhone e iPad. Ciò stabilirà un nuovo punto di riferimento per il genere di avventura sui dispositivi mobile. Questo fedele adattamento del gioco per console originale sviluppato da Black Wing Foundation è ora migliorato su iPhone e iPad, con Unreal Engine 4 e integra completamente il touch screen, oltre agli esclusivi adesivi Life is Strange iMessage e alla modalità foto di gioco, ideale per fan e nuovi arrivati allo stesso modo.


Life is Strange ha ricevuto il plauso della critica per aver affrontato temi maturi e relazionabili raramente al mondo dei videogiochi. Gli episodi 1-3 di Life is Strange su iPhone e iPad saranno disponibili il 14 dicembre 2017. Gli episodi 4 e 5 che seguiranno nel primo trimestre del 2018.

“Tutti qui a DONTNOD sono davvero entusiasti di condividere le avventure di Max e Chloe in Life is Strange con un nuovo pubblico sui dispositivi mobili“, ha dichiarato Oskar Guilbert, CEO di DONTNOD Entertainment. “Diamo il benvenuto ai nuovi giocatori nella comunità di Arcadia Bay. Non vediamo l’ora di scoprire le scelte della storia che fanno durante il loro soggiorno”.

Il giocatore segue la storia di Max Caulfield, che scopre di poter riavvolgere il tempo mentre salva la sua migliore amica Chloe Price. La coppia si ritroverà presto a indagare sulla misteriosa scomparsa della compagna Rachel Amber, scoprendo un lato oscuro della vita in Arcadia Bay. Nel frattempo, Max deve imparare presto che cambiare il passato a volte può portare a un futuro devastante.

Con una produzione di alta qualità e uno stile artistico disegnato a mano e ottimizzato per iPhone e iPad, Life is Strange è un’esperienza avvincente, guidata dalla storia, in cui la scelta e le conseguenze giocano un ruolo chiave nel modo in cui la narrazione si svolge. In Life is Strange le decisioni del giocatore hanno ripercussioni profonde e durature sulla narrativa del gioco, i suoi personaggi e il mondo.

No more articles