Quantic Dream annuncia un accordo con la cinese NetEase

Il colosso cinese NetEase ha annunciato di aver acquistato una quota di minoranza di Quantic Dream, sviluppatori francesi autori di titoli come Heavy Rain e Detroit: Become Human.

L’investimento, stando alla compagnia, fa parte di un processo di “sviluppo e creazione di videogiochi di nuova generazione”.

Non sono note le cifre dell’operazione, ma stando al comunicato stampa rilasciato, l’investimento “supporterà la visione di Quantic Dream di voler diventare una compagnia di intrattenimento globale e multi-franchise e di sviluppare tecnologie e giochi avanzati in futuro”.

“Il panorama dell’industria videoludica attraverserà delle importanti evoluzioni negli anni a venire, con nuovi hardware, nuovi modelli di business da esplorare e nuovi modi per giocare che saranno inventati. Vogliamo che Quantic Dream abbia un ruolo chiave in questo esaltante futuro, ed avere NetEase al nostro fianco come partner strategico ci farà espandere la nostra visione creativa e sviluppare l’azienda al suo pieno potenziale”, ha dichiarato invece David Cage, CEO di Quantic Dreams.

L’accordo tra le due parti cambia potenzialmente le carte in tavola per il panorama videoludico futuro, visto che con tali investimenti in arrivo, probabilmente l’accordo di esclusiva che va avanti da anni tra la software house e Sony, potrebbe cessare.

Che ne pensate? Credete che in futuro i titoli dello studio potranno arrivare anche su console Microsoft e Nintendo?

(Fonte: Polygon)

No more articles