La presentazione di Nintendo Switch, avvenuta lo scorso 13 gennaio, ha lasciato molti dubbi sull’hardware della console e sulle funzionalità online. Nel corso di una sessione di domande e risposte su Reddit, Nintendo ha rivelato alcune nuove informazioni.

Nessuna novità sul trasferimento del proprio account da Wii U 3DSmentre è stato confermato che al lancio la piattaforma non renderà disponibile nessuna app multimediale, tra le quali Netflix, Hulu o HBO Go, ancora in fase di valutazione.

La condivisione delle sessioni di gioco sui vari social arriverà nel corso del 2017, mentre già dal lancio sarà possibile effettuare screenshot e condividerli. Confermata anche l’assenza di Miiverse, ma la casa di Kyoto ci ha tenuto a confermare che che i Mii continueranno ad esistere, ampliando le funzionalità per gli alter-ego dei giocatori, tutto disponibile dal menù di sistema senza la necessità di un’app dedicata.

Infine, i propri avatar potranno essere importati a Wii U e 3DS, attraverso gli Amiibo, anche se non sono stati forniti dettagli in merito alle dinamiche.

(Fonte: kotaku)

No more articles