Il nuovo modello di Nintendo Switch sarà una vera e propria console next-gen?

Da tempo ormai si vocifera dell’esistenza di alcune nuove versioni di Nintendo Switch in arrivo, che affiancherebbero l’attuale modello.

In molti parlavano di una versione Lite, più leggera ed economica, che inizialmente si pensava fosse utilizzabile solamente in modalità portatile e destinata a sostituire la famiglia 3DS. Un nuovo rumor di ieri lanciato da Nikkei però avrebbe confermato che la console sarebbe invece collegabile anche alla TV attraverso la dock, proprio come avviene per l’attuale modello di Switch.

Nintendo Switch

Si parlava però anche di un modello dalle prestazioni più elevate, una sorta di Nintendo Switch Pro, pensato per i giocatori più esigenti in termini di grafica e potenza.

Sempre secondo Nikkei però, dietro a questo modello più avanzato potrebbe esserci di più, e potrebbe trattarsi addirittura di una console next-gen. Ecco quanto riportato:

“Oltre il progetto più piccolo ed economico, c’è anche lo sviluppo di un modello revisionato di nuova generazione, pensato per rimpiazzare quello attualmente disponibile. Sembra che nintendo stia sperimentando diverse cose per il dispositivo, tra cui la fruibilità, un rendering visivo migliorato e cambiamenti al sistema operativo, tra le altre cose.”

Per la verità nonostante l’attendibilità della fonte, sembra che il tutto sia ancora abbastanza fumoso, visto che non è nemmeno chiaro chi sarebbe al timone di tale progetto, ma staremo a vedere.

Sembra comunque che sia molto più vicino al lancio il modello Lite, per cui potremmo aspettarci a breve degli annunci. Voi che ne pensate?

(Fonte: Nintendo Life)

Diplomato al liceo classico e all'istituto alberghiero, giusto per non farsi mancare niente, Gabriele gioca ai videogiochi da quando Pac-Man era ancora single, e inizia a scriverne poco dopo. Si muove perfettamente a suo agio, nonostante l'imponente mole, anche in campi come serie TV, cinema, libri e musica, e collabora con importanti siti del settore. Mangia schifezze che lo fanno ingrassare, odia il caldo, ama girare per centri commerciali, secondo alcuni è in realtà il mostro di Stranger Things. Lui non conferma né smentisce. Ha un'inspiegabile simpatia per la Sampdoria.