Hackerato a tempo di record il nuovo firmware di Nintendo Switch

È stata scoperta una nuova falla di sicurezza nel sistema di Nintendo Switch, stavolta a velocità record.

Sembra infatti che il firmware 7.0.0 della console, uscito solamente questa mattina, sia stato violato dopo sole quattro ore.

L’aggiornamento avrebbe dovuto portare dei miglioramenti in termini di stabilità generale del sistema e, per l’appunto, nuovi codici di sicurezza per arginare ogni possibile minaccia di hacking. Cosa evidentemente non riuscita.

L’opera sarebbe da attribuirsi all’hacker “elminorac” che avrebbe rivendicato il tutto su Twitter, con la collaborazione di SciresM, che pure aveva più volte avvertito sulla vulnerabilità di Nintendo Switch, la cui causa sarebbe da attribuire ai chip di Nvidia Tegra, e per la quale dunque sarebbe necessaria una revisione hardware.

Restiamo in attesa di un’eventuale risposta di Nintendo.


(Fonte: Nintendo Life)

Diplomato al liceo classico e all'istituto alberghiero, giusto per non farsi mancare niente, Gabriele gioca ai videogiochi da quando Pac-Man era ancora single, e inizia a scriverne poco dopo. Si muove perfettamente a suo agio, nonostante l'imponente mole, anche in campi come serie TV, cinema, libri e musica, e collabora con importanti siti del settore. Mangia schifezze che lo fanno ingrassare, odia il caldo, ama girare per centri commerciali, secondo alcuni è in realtà il mostro di Stranger Things. Lui non conferma né smentisce. Ha un'inspiegabile simpatia per la Sampdoria.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui