PlayStation Production è il nuovo studio di Sony, si occuperà di adattare i loro giochi in film e serie TV

Sony ha annunciato la nascita di PlayStation production, uno studio che si occuperà dell’adattamento del catalogo di videogame di Sony in film e serie TV.

La nuova azienda sarà capitanata da Asad Qizilbash e supervisionata da Shawn Layden, ed è già al lavoro sulla sua linea di progetti.

“Abbiamo 25 anni di esperienza di sviluppo di videogame, e creato dunque 25 anni di grandi giochi, franchise e storie. Crediamo sia l’ora di guardare ad altre opportunità e ad altri media attraverso lo streaming, o i film o la televisione, per dare vita in un’altra maniera al nostro mondo” ha dichiarato Layden.

PlayStation Production potrà in effetti attingere da una libreria di oltre 100 proprietà originali che spaziano dall’avventura allo sci-fi, passando per l’horror e tanti altri generi.

PlayStation Production

“Invece di dare le nostre licenze a degli studi, crediamo che il miglior approccio per noi sia quello di sviluppare e produrre tutto noi stessi, sia perché abbiamo più familiarità coi titoli, ma anche perché sappiamo quello che la community vuole.” ha detto invece Qizilbash, che ha poi proseguito: “Per gli ultimi due anni circa abbiamo speso tempo a cercare di capire l’industria, parlando con scrittori, registi, produttori. “

Layden torna a fargli eco: “Abbiamo parlato a Lorenzo di Bonaventura e Kevin Feige per capire meglio l’industria. Abbiamo visto cosa Marvel ha fatto e come ha preso il mondo dei fumetti e lo ha reso la cosa più grande di sempre nel mondo dei film. Sarebbe presuntuoso dire che vogliamo seguire le loro impronte, ma sicuramente stiamo prendendo ispirazione da loro.”

Cosa vedremo dunque nei prossimi mesi? Continua Layden: “Vogliamo dare l’opportunità ai fan dei nostri giochi, di avere più punti di contatto coi nostri franchise. I fan completano un gioco di 40-50 ore e devono aspettare 3-4 anni per un sequel. Vogliamo quindi dargli dei posti in cui andare e godere ulteriormente di quell’esperienza, e vedere i personaggi che amano evolversi in modi diversi.”

Maggiori informazioni su questo nuovo progetto saranno diffuse nei prossimi giorni. Che ne pensate? Quali progetti vorreste vedere realizzati?

(Fonte: THR)

No more articles