Samsung Galaxy Note 8 è stato ufficialmente presentato poco fa, nel corso dell’evento Unpacked, tenuto dalla compagnia in quel di New York.Buona parte delle informazioni relative alle specifiche tecniche, trapelate nelle scorse settimane, ha trovato conferma nel corso della presentazione.

Il nuovo Galaxy Note, infatti, disporrà di un display QHD (2960×1440 pixel) Super AMOLED da 6.3 pollici, a differenza dei 6.2 del Note 7. Per quanto concerne il processore, il dispositivo monterà un Exynos 8895 con 6GB di RAM disponibili, mentre la memoria interna sarà da 64/128/256 GB e potrà, ovviamente, essere incrementata grazie alle microSD.

La batteria della quale disporrà il Note 8, che come ricorderete fu la causa principale del fallimento della linea Note 7 e provocò notevoli “disagi”, sarà da 3300mAh.

Galaxy Note8 è dotato di due fotocamere posteriori da 12 MP con tecnologia OIS (Optical Image Stabilization) sia per l’obiettivo grandangolare che per il teleobiettivo. Il sistema OIS consente di scattare immagini ancora più nitide e stabili, in qualsiasi situazione.

In modalità Acquisizione Doppia, entrambe le fotocamere posteriori scattano due foto contemporaneamente e consentono di salvare entrambe le immagini: uno scatto ravvicinato con il teleobiettivo e uno scatto grandangolare che mostra l’intero sfondo.

L’obiettivo grandangolare dispone di un sensore Dual Pixel con funzione Auto Focus rapida, per scattare foto più nitide e chiare anche in condizioni di scarsa illuminazione. Galaxy Note8 è inoltre dotato di una fotocamera anteriore da 8 MP con Smart Auto Focus, per la massima nitidezza anche per i selfie e le videochiamate.

Per quanto concerne il sistema operativo, il Note 8 arriverà con l’Android 7.1.1 e tornerà anche il tasto dedicato all’assistente vocale Bixby. Inoltre vedremo la presenza di un sensore per le impronte digitali posto sul retro del dispositivo.

Tornerà ovviamente la S Pen che, in questa nuova versione, presenterà alcune migliorie che offriranno modi completamente nuovi di scrivere, disegnare, interagire con il telefono e comunicare con gli amici. Quando un messaggio di testo non è sufficiente, la funzione Messaggio live consente di esprimere tutta la propria personalità e di comunicare in modo unico.

Always-On display consente agli utenti Galaxy di tenere sempre sotto controllo le notifiche senza sbloccare il telefono e nel Galaxy Note8 diventa ancora più smart. Infatti, grazie a Always On Memo è possibile scrivere fino a cento pagine di note anche con display spento.

Inoltre, per chi viaggia all’estero o quando si visualizza un sito Web in una lingua straniera, la funzione Traduci consente di tradurre non solo singole parole, ma intere frasi in 71 lingue diverse e convertire istantaneamente unità di misura e valute straniere, semplicemente avvicinando S Pen. Samsung Galaxy Note 8 arriverà nei negozi a partire dal 15 settembre al costo di 999 euro. Inoltre, a tutti coloro che prenoteranno il dispositivo presso i negozi aderenti all’iniziativa, sarà data in omaggio la dock station Samsung DeX.

No more articles