Nonostante avesse dichiarato più volte di essere al lavoro su uno script per Rambo V, Sylvester Stallone ha rivelato in una nuova intervista a Variety di non aver intenzione di riprendere l’iconico ruolo dell’eroe militare.

“Il cuore lo vorrebbe, ma il corpo dice “Stai a casa!”. È come i lottatori che tornano per un ultimo round e vengono sconfitti. Lasciamo spazio a qualcun altro”.

Stallone ha aggiunto: “Non c’è più niente da dire. Quando mi hanno chiesto di fare un altro Rambo ho detto: se non possiamo fare meglio dell’ultima volta, che lo facciamo a fare?”

L’attore ha poi parlato anche della serie TV proprio su Rambo, in sviluppo su Fox, che si concentrerà sul figlio del personaggio: “Non voglio denigrare nessuno, ma è molto delicato rimpiazzare un personaggio con suo figlio. Abbiamo visto il figlio di Flicka, il figlio di Tarzan, il figlio di King Kong, il figlio di Godzilla. È una premessa molto difficile.”

(Fonte: Variety )

No more articles