Durante una recente intervista, Quentin Tarantino è tornato a parlare di Kill Bill 3.

Quando gli è stata fatta una domanda a riguardo, il regista ha infatti risposto: “C’è sempre una possibilità, potrebbe diventare una probabilità”.

Non è infatti la prima volta che si parla di un terzo capitolo del popolarissimo film, con attori tra cui Daryl Hannah, che avevano già dato la loro disponibilità a partecipare.

Tarantino ha poi aggiunto che avrebbe già un’idea di cosa fare con i personaggi, specialmente Beatrix Kiddo, alla quale ne ha fatte passare tante, ma che voleva dare ai personaggi un po’ di tregua ed aspettare che gli attori invecchiassero naturalmente.

Prosegue il regista: “La cosa bella di Kill Bill è che è stata probabilmente la mia idea più visionaria. Sarebbe bello tornare a un mondo più viscerale, che non sia composto solo da parole”.

Insomma, più che una mezza idea sembra quasi un progetto. Chissà che non sia già avviato in qualche modo.

(Fonte: Polygon )

 

 

No more articles