I lavori per il nuovo gioco dedicato a Yoshi su Nintendo Switch richiederanno più tempo del previsto.

Tra i grandi assenti alla conferenza di Nintendo dell’E3 2018, oltre a Metroid 4 c’è stato anche il nuovo gioco di Yoshi per Nintendo Switch. Il motivo è presto detto: i lavori stanno richiedendo più tempo del necessario.

I fan non devono comunque preoccuparsi: il progetto sta procedendo bene e verrà mostrato entro la fine del 2018. Parola di Bill Trinen di Nintendo of America. “Il titolo sta progredendo ottimamente.  Tuttavia il team ha ritenuto necessarie alcune migliorie. Pertanto sarà necessario più tempo per completare il progetto. All’E3 sono stati mostrati solo giochi in uscita per Nintendo Switch nel corso del 2018. Ecco perché questo Yoshi non c’era. Nonostante cià verrà mostrato nel corso dell’anno, posso garantirlo”.

(fonte: IGN.com)

Genovese, classe 1988. Laureato in Scienze Storiche, Archivistiche e Librarie, Federico dedica la maggior parte del suo tempo a leggere cose che vanno dal fantastico estremo all'intellettuale frustrato. Autore di quattro romanzi scritti mentre cercava di diventare docente di storia, al momento è il primo nella lista di quelli da mettere al muro quando arriverà la rivoluzione letteraria e il fantasy verrà (giustamente) bandito.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui