Tramite un comunicato stampa, THQ Nordic ha annunciato di aver acquistato il 100% del capitale azionario del publisher tedesco Koch Media e, di conseguenza, anche di Deep Silver.

Incluse nell’acquisizione ci sono anche tutte le proprietà intellettuali di Deep Silver, tra le quali troviamo franchise come Saints Row, Dead Island e Metro.

Il CEO di THQ Nordic, Lars Wingefors, ha commentato:

“Koch Media ha alle spalle una lunga storia di redditività nonostante qualche perdita dovuta alla pubblicazione di titoli di minor successo. THQ Nordic è convinta che rendere parte dell’azienda anche lo studio di sviluppo Deep Silver, consentirà la pubblicazione di almeno quattro titoli AAA, tra i quali Metro Exodus, il prossimo titolo di Volitizion Studio e di Dambuster Studio.”

Anche Klemens Kundratitz, CEO di Koch Media, ha commentato l’annuncio:

“Sono fortemente convito che, strategicamente parlando, THQ Nordic si adatti perfettamente a Koch Media. Oltre ad avere una lunga esperienza nello sviluppo e nella pubblicazione di titoli videoludici, THQ Nordic ha le capacità, la volontà e il capitale per consentirci di poter crescere in futuro.”

Da quando annunciato, è emerso anche che le compagnie coinvolte continueranno a lavorare in maniera indipendente, potendo ora contare anche sulla condivisione delle proprie risorse e dei propri franchise. A tal proposito, ora come ora, THQ Nordic ha in programma ben 24 titoli non ancora annunciati che, sommati ai 9 di Koch Media, porta il totale a 33 giochi.

(Fonte: DualShockers)

Romano di nascita, nerd per passione, amante di Final Fantasy, di Batman e dei Cavalieri dello Zodiaco. Parla poco ma ascolta e osserva molto, sente un’affinità smodata con i lupi e spera di rincarnarsi in uno di loro. Cede spesso alle tentazioni della rabbia con picchi che creano terremoti in Cina per l’Effetto Farfalla e odia la piega che sta prendendo l’Universo-Videoludico negli ultimi anni.

4 Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui