Sono anni che i fan di tutto il mondo chiedono a gran voce un sequel di Alan Wake, titolo targato Remedy Entertainment, che al recente E3 2018 ha annunciato il suo nuovo lavoro, Control.

Nel corso di una recente intervista con Dualshockers, Mikael Kasurinen ha avuto occasione di tornare nuovamente sull’argomento, ribadendo l’interesse dello studio nel voler realizzare un nuovo titolo della serie.

“Siamo proprietari dell’IP Alan Wake, si. Vorrei iniziare col dire subito che si tratta di un titolo molto caro a tutti noi e lo teniamo molto vicino ai nostri cuori. Amiamo tutti Alan Wake a Remedy e credo che ognuno di noi voglia vederne un nuovo capitolo. Voglio dirlo forte e chiaro. Purtroppo, non posso dire più di questo. Vedremo cosa accadrà nel futuro di Alan Wake, tuttavia speriamo tutti quanti di poterlo vedere.”

Nulla di nuovo dunque, se non un barlume di speranza dato non solo dal fatto che Remedy sia ancora pienamente in possesso dei diritti sul franchise, ma anche che sia loro volontà riuscire a realizzare un tanto agognato sequel.

No more articles