Un buon packaging ma poco più

Arrow è una serie TV statunitense creata Greg Berlanti, Marc Guggenheime e Andrew Kreisberg in onda per la prima volta nel 2012 sul canale The CW, e basata sul personaggio di Freccia Verde, supereroe protagonista di una serie di fumetti targata DC Comics.
In Italia la prima stagione è arrivata non molto tempo dopo la distribuzione negli USA, nel marzo del 2013, ed in chiaro, su Italia 1. Le successive stagioni sono passate poi tramite la pay-per-view sul canale Premium Action. Abbiamo sinora assistito alle prime 5 stagioni della serie, e la sesta è attualmente disponibile sempre su Premium Action.
Warner Bros e DC hanno ora messo sul mercato home video una nuova versione blu-ray, che abbiamo visionato e che consta delle prime 4 stagioni, scomposte in altrettanti cofanetti.
Veniamo al dunque e parliamo un po’ degli aspetti tecnici di questi home video, nella nostra consueta recensione.

Scheda Tecnica

Formato: Blu-ray standard
Cofanetti: 4, con slip-cover
Dischi: 4 dischi per ogni cofanetto
Durata: 943 minuti ca. Per ogni cofanetto

Video: 1080 HD 1.78:1 16:9 FF
Audio: Ita e Eng 2.0 DTS-HD Master Audio
Sottotitoli: ita e eng per non udenti

Il Disco

Queste versioni blu-ray di Arrow si presentano molto bene esteticamente, con uno slipcase in cartoncino che contiene e preserva il compatto cofanetto che riprende in tutto e per tutto l’immagine della cover. Abbiamo un packaging carino e funzionale, con 4 dischi per ogni cofanetto, in cui troviamo tutti e 23 gli episodi delle singole stagioni, e disposti in maniera favorevole per una facile estrazione dei Blu-ray.
Passando al lato video tuttavia, salvo i brillanti colori del menu iniziale, ciò che salta all’occhio è un perenne e fastidioso rumore. La risoluzione non è di certo esaltante, e la grana sullo schermo si manifesta in maniera quasi continua e ben evidente. Ciò influisce ovviamente in negativo anche sul livello di dettaglio generale, sui primi piani, sui volti, dove non riscontriamo un’adeguata pulizia e una insufficiente minuzia di particolari. È un vero peccato visto il prodotto, e per il fatto che questa versione non renda il giusto merito alla mirabile fotografia osservata nella visione in pay-per-view e in chiaro sulle nostre reti.
Dobbiamo tuttavia segnalare che l’eccessiva presenza di grana sullo schermo e gli altri fastidiosi problemi segnalati tendono a risultar meno evidenti nelle sequenze molto illuminate o nelle scene di giorno, mentre peggiorano parecchio in quelle notturne o molto cupe. Purtroppo Arrow, come molte delle serie DC ed in generale quelle con i supereroi protagonisti, ha tante ambientazioni scure e notturne, per cui viene da sé che la maggior parte del tempo avremo a che fare con questi problemi.

Audio

Passando al comparto sonoro, riscontriamo da subito una traccia migliore rispetto a qualche altra versione blu-ray di Arrow presente in circolazione, seppur abbiamo pagato questa “miglioria” con una minore risoluzione video. L’aggravante è poi costituita dal fatto che tale miglioria è appunto solamente un DTS-HD Master Audio 2.0, che quantomeno è uguale sia per l’italiano che per l’originale in inglese, ma che trattandosi di un prodotto con una forte componente action non è assolutamente sufficiente. Ad ogni modo abbiamo dei dialoghi molto puliti, chiari, in cui non riscontriamo problemi evidenti, ed è dignitoso anche l’elemento caos dettato dalle esplosioni, dai combattimenti, dai rumori delle auto e della moto del protagonista. La scissione sonora tra i dialoghi e i rumori ambientali e di sottofondo non raggiunge i livelli che avremmo avuto, per dire, con un 7.1 ma nemmeno rappresentano una nota dolente, ed anzi nel complesso il comparto audio è piuttosto coinvolgente ed energico.

Extra

A proposito di note dolenti, questa versione incredibilmente basica non ci regala nemmeno un contenuto aggiuntivo, fattore altamente penalizzante.

arrow blu-ray recensione stagioni 1-4

Verdetto

Warner Bros e DC mettono sul mercato home video una nuova versione blu-ray della serie TV Arrow, e noi abbiamo visionato le prime 4 stagioni, scomposte in altrettanti cofanetti. Il packaging è semplice ma molto bello e curato esteticamente, con uno slipcase cartonato dai colori brillanti, che richiama il design del cofanetto che racchiude e all’interno del quale ci sono 4 dischi (per ognuno dei cofanetti).
Il comparto video però non cattura l’occhio, ed anzi è presente molta grana sullo schermo, soprattutto sulle scene scure e notturne, mentre quelle illuminate si difendono maggiormente. L’audio è un DTS-HD MA 2.0 per italiano e originale inglese, quindi niente di esaltante, seppur mantenga un discreto livello di scissione tra parlato e rumore ambientale, ma non permette di goderci appieno le sequenze action. Extra del tutto assenti.

Arrow – Recensione Blu-ray delle prime 4 stagioni
5.9Voto
Reader Rating 0 Votes
0.0
No more articles