Emergono alcuni dettagli sul prossimo Assassin’s Creed. Secondo l’insider Liam Robertson, il quale avrebbe ricevuto alcuni dettagli da una fonte anonima molto vicina al progetto, rivelatasi affidabile già in passato per i progetti di Ubisoft, potrebbero esserci confermer sull’ambientazione e il protagonista. Anzi, i protagonisti.

Il gioco si intitolerà Assassin’s Creed Origins e dovrebbe essere annunciato all’E3 di Los Angeles L’uscita è prevista per l’autunno 2017. Il titolo dovrebbe essere completamente open world e ambientato nell’Antico Egitto. I protagonisti saranno due, uno maschile e uno femminile.

Il sistema di livellamento del personaggio viene descritto simile a quello di The Elder Scrolls V Skyrim. Il gameplay pare ponga grande enfasi sull’esporazione, offrendo maggior libertà rispetto ai precedenti giochi della serie.

Origins viene descritto come “il gioco di Assassin’s Creed più grande e vasto di sempre fino ad oggi.” Dovrebbero essere presenti anche dei combattimenti navali, con barche che potranno essere utilizzate per gli spostamenti,ì; l’ambientazione, infatti, potrebbe estendersi anche alla Grecia.

Oltre a questo la fonte avrebbe visionato anche un video di Assassin’s Creed Origins con scene ambientate in Egitto e periodi storici differenti; tra questi descrivere ambientazioni asiatiche, la Francia durante la seconda Guerra Mondiale e l’Abstergo ai giorni nostri.

(fonte: WWG.com)

No more articles