Con il successo di Battlefield 1 era solo questione di tempo perché l’universo di gioco si espandesse.

Nel corso della sua conferenza, Eletronic Arts ha mostrato un trailer completamente nuovo, annunciando così un’espansione per il gioco. Il DLC sarà disponibile per la fine dell’estate, in settembre, e conterrà una nuova avventura ambientata sul fronte russo “In the name of the Zar“. Saranno inoltre rese disponibili sei nuove mappe di gioco.

È inoltre in arrivo una rivoluzione in Battlefield 1 – aggiornamenti mensili, nuove mappe ed eventi in gioco durante tutta l’estate, fino ad arrivare al lancio di In the Name of Tsar. Oltre alle 6 mappe incluse in In the Name of Tsar , saranno lanciate altre 2 nuove mappe, oltre al proseguo dell’iniziativa Amici Premium, che permette ai possessori di Battlefield 1 Premium Pass di portare con loro i propri amici sulle mappe Premium fino al Gamescom di Agosto. Al Gamescom, DICE svelerà anche una esperienza competitiva di Battlefield 1, basata sul feedback della community.

La prima mappa di Battlefield 1 per i possessori di Battlefield 1 Premium pass dell’estate sarà Le Notti di Nivelle a giugno, seguita da Prise de Tahure a luglio. Entrambe fanno parte di Battlefield 1 They Shall Not Pass. Ne Le Notti di Nivelle, i giocatori potranno darsi battaglia in combattimenti ravvicinati tra le trincee, mentre in Prise de Tahure, le truppe francesi cercheranno disperatamente di riconquistare e mantenere le vette nella regione Butte-de-Tahure. In coincidenza del rilascio di Praise de Tahure, inizierà Premium Trials, permettendo a tutti i giocatori di provare le mappe solitamente disponibili solo per i possessori di Battlefield 1 Premium Pass.

Più tardi quest’anno, i giocatori potranno ulteriormente espandere il campo di battaglia grazie alla guerra anfibia in Battlefield 1 Turning Tides, in arrivo a dicembre, seguita successivamente dalle più drammatiche battaglie della Grande Guerra in Battlefield 1 Apocalypse, disponibile a inizio 2018.

(fonte: Dualshocker.com)

No more articles