Nel corso della conferenza per mostrare i risultati finanziari, CD Projekt RED ha parlato di Cyberpunk 2077, di un possibile nuovo capitolo di The Witcher e del gioco di carte Gwent.

Per quanto riguarda Cyberpunk 2077, lo studio ha dichiarato che il gioco si trova in uno stato piuttosto avanzato. Attualmente circa 300 persone sono impegnate nel progetto ma, nonostante lo sviluppo stia procedendo a gonfie vele, ci vorrà ancora diverso tempo per completare i lavori.

Inoltre, il 2017 sarà l’anno dedicato al Gwent, il gioco di carte presente in The Witcher 3: Wild Hunt. 

Per quanto riguarda la serie di The Witcher, questa ha venduto oltre 25 milioni di copie e si tratta di un progetto nel quale la società ha investito molto tempo e denaro. Il team trova intrigante l’idea di un nuovo capitolo.

Infine è stato ribadito che non arriveranno ulteriori contenuti aggiuntivi per The Witcher 3 e che lo studio ha intenzione di sviluppare un nuovo titolo parallelamente al Gwent, sul quale non sono stati forniti dettagli.

Vi lasciamo di seguito la conferenza completa.

 

No more articles