Dopo l’annuncio di ieri, le ipotesi su Fallout 76 cominciano a rincorrersi in Rete, in attesa del reveal ufficiale di Bethesda previsto durante la propria conferenza pre-E3.

Stando a Kotaku, il gioco dovrebbe essere un survival online, una versione multiplayer dei classici giochi di Bethesda, con tanto di quest e storia, ma si concentrerà soprattutto sulla sopravvivenza, e sulla costruzione di campi base, e prende il nome dal Vault 76, più volte menzionato in Fallout 3 e 4.

Si tratta di un vault aperto 20 anni dopo la guerra, e dunque il gioco dovrebbe presentare un’ambientazione ben meno civilizzata rispetto ai precedenti capitoli.

Ovviamente si tratta di rumor e speculazioni, ma sono sufficienti a volare con la fantasia in attesa di chiarimenti da parte di Bethesda.

A voi attira un progetto del genere?

(Fonte: Kotaku)

Diplomato al liceo classico e all'istituto alberghiero, giusto per non farsi mancare niente, Gabriele gioca ai videogiochi da quando Pac-Man era ancora single, e inizia a scriverne poco dopo. Si muove perfettamente a suo agio, nonostante l'imponente mole, anche in campi come serie TV, cinema, libri e musica, e collabora con importanti siti del settore. Mangia schifezze che lo fanno ingrassare, odia il caldo, ama girare per centri commerciali, secondo alcuni è in realtà il mostro di Stranger Things. Lui non conferma né smentisce. Ha un'inspiegabile simpatia per la Sampdoria.