Alcuni rumor dicono che Microsoft sarebbe al lavoro su quattro console, attese tra il 2019 e il 2020, due delle quali col nome di “Scarlett”.

L’attesa per la prossima generazione di console e tanta, e ancor di più è forse la curiosità relativa ad essa. Ciò porta, ovviamente, alla diffusione di vari rumor in merito. Gli ultimi inerenti a casa Microsoft la vorrebbero impegnata in quattro progetti, in arrivo tra il 2019 e il 2020. Due di essi farebbero riferimento al nome in codice “Scarlett“, che non sarebbe quindi relativo ad un’unica console, ma a due:

  • un’erede spirituale di Xbox One X: una console next-gen col nome in codice “Anaconda“;
  • un’erede spirituale di Xbox One S: una console next-gen, in versione “economica”, col nome in codice di “Lockhart“.

Entrambi i progetti della casa di Redmond legati al nome “Scarlett” sarebbero attesi per il 2020. Oltre a questi, come dicevamo poc’anzi, ci sarebbero altri due progetti:

  • una nuova console progettata esclusivamente per il gioco in streaming, priva del lettore di dischi, dal nome in codice “Maverick“, attesa per la primavera del 2019;
  • una nuova versione di Xbox One S, dai costi di produzione inferiore e votata al gioco in streaming, ma non in modo esclusivo (avrebbe il lettore di dischi), anch’essa attesa per il 2019.

Ricordiamo che si tratta di rumor e che non esiste conferma o smentita da parte della casa produttrice. Restiamo in attesa di ulteriori sviluppi. Fino ad allora: che ne pensate? Parliamone insieme!

No more articles