Dopo l’annuncio di Nintendo Labo i videogiocatori di tutto il mondo hanno accolto la notizia con una certa curiosità. La casa di Kyoto ha già reso pubblici i primi due kit che supporteranno Switch (quello assortito e quello Robot) ma non è detto che sia tutto qui.

Sembra infatti che l’acquisto di questi due kit renderà disponibili gratuitamente nuovi progetti e nuovi software dedicati a Labo, che verranno rilasciati in futuro. Ovviamente vi aggiorneremo non appena ci saranno novità al riguardo.

Ricordiamo che i primi due kit di Nintendo Labo saranno acquistabili sul mercato Europeo dal 27 aprile.

(fonte. IgnFrance.com)

 

No more articles