Ma io volevo fare il chierichetto

Nel novembre del 2016 le sale italiane hanno accolto Quel bravo ragazzo, commedia diretta dal regista Enrico Lando, con Luigi Luciano (noto a tutti come Herbert Ballerina) nelle vesti di protagonista.
La storia narra le vicende di Leone, un uomo ingenuo cresciuto in un orfanotrofio, ma che scopre, ormai adulto, di essere il figlio di un boss mafioso, Don Ferdinando, che purtroppo sta per morire e decide quindi di lasciare il comando della cosca al figlio di cui ha appena scoperto l’esistenza.
Nel cast troviamo anche Tony Sperandeo.

Come al solito abbiamo visionato l‘home video, stavolta nella sua versione DVD (ora disponibile in commercio) e l’abbiamo recensito nei suoi aspetti tecnici.

Scheda tecnica

Dischi: 1

Lingue:
Italiano Dolbly Digital 5.1

Sottotitoli:
Italiano per non udenti

Il Disco

Packaging ridotto all’osso per questa versione DVD. L’unico disco è situato all’interno del cofanetto standard, privo di slipcase o altro.
Per quanto riguarda la qualità video, trattandosi di un Digital Versatile Disc possiamo ritenerci soddisfatti, grazie ad un’ottima nitidezza e ad una saturazione adeguata. Non c’è da esaltarsi, naturalmente, però tutto sommato i colori risultano piuttosto limpidi soprattutto in alcuni frangenti.
In realtà per la tipologia di film in questione ammettiamo candidamente che non si necessitava di ulteriori, particolari, accortezze grafiche.

Audio

L’audio è il punto di forza di questo disco. Il Dolby Digital 5.1 è chiaro e vibrante all’interno delle nostre casse. Per un DVD e soprattutto per un audio italiano siamo, di solito, abituati ad una qualità sonora inferiore, ed invece stavolta la qualità ci sorprendente positivamente.
I sottotitoli per non udenti sono gli unici previsti, ma considerando il tipo di produzione riteniamo siano sufficienti; non si tratta di un film esportabile all’estero.

Extra

I contenuti speciali sono i seguenti: Backstage; Clip dal web; Quel bravo ragazzo videoclip.
Tutto sommato si tratta di surplus dignitosi; soprattutto consigliamo la visione delle clip dal web, un lavoro promozionale ma divertente, con il protagonista Herbert Ballerina che realizza una parodia di tre grandi cult: Shining; Taxi Driver; Terminator.


Verdetto:


La versione home video DVD del film Quel bravo ragazzo è un prodotto assolutamente in linea con gli standard. Il packaging è minimale, ma dal punto di vista della qualità video siamo relativamente soddisfatti. Si poteva fare di più, senz’altro, ma per un prodotto di questo tipo il risultato è accettabile. Ottimo invece il sonoro, con un Dolby Digital 5.1 in italiano che non ci aspettavamo assolutamente.
Gli extra sono apprezzabili; soprattutto le clip dal web.

Quel bravo ragazzo - Recensione DVD
6.8Voto
Reader Rating 0 Votes
0.0
No more articles