Mancano poco più di due settimane all’uscita del SNES Mini, riedizione ufficiale del mitico Super Nintendo che segue l’uscita del NES Mini e le principali preoccupazioni riguardano la disponibilità della console e l’elevato numero di speculatori su internet.

A tal proposito il Financial Times ha intervistato il presidente di Nintendo of America Reggie Fils-Aime, il quale ha affermato che l’azienda ha imparato molto dall’esperienza del NES Mini e farà in modo che non si verifichino nuovamente carenze di scorte, invitando inoltre a non acquistare la console a prezzi superiori a quello di listino, fissato a circa 80 euro.

Il SNES Mini arriverà nei negozi il 29 settembre,

(Fonte: FT)

 

No more articles