In seguito all’anteprima a sorpresa di Ready Player One avvenuta al South by Southwest Film Festival 2018, molti dei fortunati spettatori hanno riportato su Twitter le proprie considerazioni sull’ultimo lavoro di Steven Spielberg.

Nonostante negli scorsi mesi molti abbiano mosso critiche al film in merito all’adattamento dal materiale originale, o per il presunto eccesso di riferimenti alla pop culture, le prime reazioni di chi ha potuto vedere il prodotto finito sono state generalmente buone. Pare quindi che Warner Bros. abbia fatto la scelta giusta a confidare nell’opera di Spielberg, e la mossa di mostrarlo a sorpresa al SXSW 2018 potrebbe aver scrollato dal film quell’alone di negatività che aveva ricevuto prima ancora che arrivasse l’anteprima stampa.

I principali apprezzamenti sono arrivati ovviamente per i riferimenti, per l’ambientazione e per le musiche anni ’80, ma anche per una componente narrativa sottostante considerata di ottima qualità. Non sono mancati, di contro, alcuni commenti meno lusinghieri al film, considerato un espediente per fare soldi sfruttando le passioni dei fan senza aggiungere nulla di nuovo al mix. C’è però da dire che quest’ultima frangia di pareri rappresenta la minoranza nel mare di pareri che hanno invaso Twitter post-screening.

Ready Player One, ispirato al romanzo di Ernest Cline, racconta la storia di Wade Watts, interpretato da Tye Sheridan, con Mark RylanceOlivia CookeSimon Pegg, Ben Mendelsohn e T.J. Miller, ed è in uscita tra fine Marzo e inizio Aprile.

No more articles