La vita dei supereroi, si sa, non è priva di rischi e può capitare di rimanere infortunati sul campo. Lo sa bene Jeremy Renner, Hawkeye nell’Universo Cinematografico Marvel, che durante le riprese di Avengers: Infinity War, attualmente ancora in corso, si è rotto entrambe le braccia girando una scena.

A dare la notizia è stato lo stesso Renner durante la conferenza stampa, tenutasi in Repubblica Ceca nel corso del Karlovy Vary Film Festival, organizzata per promuovere il suo ultimo film, Wind River. Tuttavia, a giudicare dalle sue parole, il percorso di ripresa sembra essere a buon punto.

“Sapete, generalmente sono una persona che tende a risolvere i problemi. Ci saranno ovviamente delle conseguenze, ma non mi impediranno di portare a termine ciò che devo fare. Guarisco in fretta e sto facendo il possibile per farlo ancora più rapidamente.”

L’attore è attualmente al lavoro su un progetto non legato al franchise degli Avengers, approfittandone per cercare di superare l’infortunio e riprendere le riprese.

“Sono impegnato in un lavoro che non prevede molte scene d’azione, è un film comico anche se qualcuna sarà comunque necessario girarla. Diciamo che non devo battermi con nessuno o fare altre pazzie. Questa situazione non influenza il mio lavoro… ma il mio modo di vestirmi al mattino. Non posso allacciarmi le scarpe, ma per tutto il resto me la cavo.”

A giudicare dalle sue parole, possiamo sperare che si riprenda il prima possibile. Nel frattempo vi ricordiamo che Avengers: Infinity War arriverà nelle sale il 4 maggio 2018, mentre il successivo film dedicato al gruppo di casa Marvel, dovrebbe arrivare il 3 maggio 2019.

(Fonte: ComicBook)

No more articles