Nel corso di una recente intervista, lo sceneggiatore di CD Projekt RED, Stanislaw Swiecicki, ha parlato delle influenze di Cyberpunk 2077.

Ecco le sue parole:

“C’è il cyberpunk pulp guidato dall’azioneRoba come Terminator e Robocop. Ma poi c’è anche la parte più filosofica del genere. Pensate a Blade Runner o Ghost in a Shell. La nostra missione è dare ai giocatori degli elementi importanti derivati da tutti e due i fronti. Proverete l’ebrezza di utilizzare gli impianti cibernetici e le armi ad alta tecnologia, certo, ma c’è anche profondità nella storia. Lo storytelling è estremamente importante per il nostro studio. Vogliamo dar vita a delle storie che colpiscano nel profondi i giocatori e che facciano porre delle domande. È una parte importante del genere”.

Che ne pensate del nuovo RPG Sci-Fi in fase di sviluppo negli studi di CD Projekt RED? Vi ricordiamo che, nel caso ve lo foste perso, è stato pubblicato anche il primo gameplay di Cyberpunk 2077, che potete trovare qui.

No more articles