ATTENZIONE! Il seguente articolo contiene SPOILER su Dark Phoenix. Se non volete anticipazioni non proseguite nella lettura.

Simon Kinberg, regista e sceneggiatore di Dark Phoenix, il nuovo film dedicato agli X-Men con protagonista Jean Grey e il suo legame con Fenice, ha parlato di alcuni particolari del film.

Il film sarà ambientato nove anni dopo X-Men: Apocalypse. Il gruppo dei giovani mutanti è molto maturato, il loro legame si è rafforzato al punto di diventare simile a quello di una famiglia e Scott Summers, alias Ciclope, ha assunto le redini del gruppo. Lo Scott che vedremo sarà anche un po’ diverso da quello visto nei film precedenti, meno “boy-scout” e più leader. Lui e Jean sono una coppia a tutti gli effetti e svolgerà un ruolo di primaria importanza nella trama.

Le uniformi degli X-Men saranno radicalmente diverse rispetto alle precedenti, proprio per far capire il salto temporale dagli eventi dello scontro con Apocalisse. Vera protagonista del film sarà la Fenice e la sua evoluzione in Fenice Nera. La pellicola durerà un totale di 140 minuti.

Kinberg ha poi evitato di rispondere a due domende, aggirandole. La prima riguardante il rapporto tra Magneto e Quicksilver; la seconda sul costume classico di Fenice, indossato da Jim Lee.

(fonte: Collider.com)

No more articles