Come forse ricorderete, qualche mese fa, Mike Laidlaw di Bioware, confermò che il team era al lavoro su un nuovo capitolo videoludico di Dragon Age, precisando che non si sarebbe trattato di un vero e proprio quarto episodio della saga.

Quest’oggi, Mark Darrah, produttore esecutivo della serie, sul proprio profilo twitter ha avuto modo di confermare che il team è a tutt’oggi al lavoro sul gioco:

“Sono a metà del mio viaggio per Barcellona! Sto andando a far vedere internamente a EA, Anthem, gioco del quale sono produttore esecutivo, così come lo sono di Dragon Age, e del quale rivesto il ruolo di Game Director insieme a Bioware. Anthem è il più vicino, ma stiamo lavorando duramente a entrambi i franchise e spero di poter rivelare di più in futuro.”

Anche in questo caso, purtroppo, i “piani alti” di Bioware non si sbottonano più di tanto in merito a Dragon Age, e, a conti fatti, non sappiamo neanche se si tratterà o meno di uno spinoff della serie. C’è da dire che i fan del franchise sono e restano parecchi e sapere che la compagnia è attivamente al lavoro sul progetto, non può che far piacere.

Romano di nascita, nerd per passione, amante di Final Fantasy, di Batman e dei Cavalieri dello Zodiaco. Parla poco ma ascolta e osserva molto, sente un’affinità smodata con i lupi e spera di rincarnarsi in uno di loro. Cede spesso alle tentazioni della rabbia con picchi che creano terremoti in Cina per l’Effetto Farfalla e odia la piega che sta prendendo l’Universo-Videoludico negli ultimi anni.