Hearthstone festeggia i 100 milioni di giocatori della locanda virtuale.

Il gioco di carte digitali gratuito Hearthstone di Blizzard Entertainment è diventato uno dei più diffusi giochi online al mondo. Come evento di ringraziamento per tutti i giocatori, dal 7 all’11 novembre regaleranno buste di carte gratis e altro.

Poco più di cinque anni fa, alcuni sviluppatori di Blizzard Entertainment si stavano dilettando con un piccolo progetto part-time, Hearthstone, un gioco di carte collezionabili digitale gratuito, in un periodo nel quale non erano molto diffusi. L’ispirazione era l’universo di Warcraft, dal quale hanno attinto tutto l’aspetto artistico. Dopo il clamoroso lancio del 2014, oggi Blizzard è lieta di annunciare che Hearthstone ha toccato i 100 milioni di giocatori.

“Raggiungere i 100 milioni di giocatori è un traguardo importantissimo per Hearthstone, ma ciò che più ci
interessa è che così tante persone in tutto il mondo hanno abbracciato lo spirito del gioco” ha detto J.
Allen Brack, presidente di Blizzard Entertainment. “Dagli eventi come la BlizzCon e i Fireside Gathering a
chi si connette da casa per guardare i propri streamer preferiti, è stato gratificante vedere milioni di
giocatori e fan riunirsi, online e di persona, per prendere parte alla community di Hearthstone.”

Un tipo diverso di diffusione di massa

Hearthstone presenta un formato apparentemente semplice nel quale i giocatori creano mazzi di carte digitali e si sfidano testa a testa o giocano le diverse avventure per giocatore singolo.

Grazie al suo fascino e alla sua accessibilità, Hearthstone è uno dei giochi più seguiti su piattaforme come Twitch e YouTube.

Come gioco di carte, Hearthstone è diverso da tutti gli altri che si trovano regolarmente in cima alle classifiche di queste piattaforme. Oltre alla sua accessibile dinamica di gioco carta-contro-carta e alle variegate personalità conferite dagli elementi audio e grafici, una delle grandi differenze è che tutte le comunicazioni tra giocatori avvengono attraverso battute pre-registrate per ognuno degli eroi giocabili. Questo contribuisce a creare un ambiente di gioco diverso rispetto agli altri giochi competitivi.

Inoltre, recentemente Blizzard ha rinnovato l’esperienza per i nuovi giocatori, aumentando il cuscinetto tra loro e i veterani e rendendo più facile per tutti iniziare a giocare.

Fireside Gathering: Hearthstone è ovunque.

Per accentuare l’esperienza “da locanda” di Hearthstone e incoraggiare i giocatori a socializzare nel mondo reale, Blizzard ha sviluppato il programma globale “Fireside Gathering“, che permette ai “Locandieri” di organizzare raduni presso luoghi pubblici come ristoranti, centri studenteschi, negozi e bar veri e propri. Ogni mese, si svolge una media di 2.655 Fireside Gathering di Hearthstone in tutto il mondo, da Boston a Pechino.

A questi eventi, i giocatori si incontrano, godendosi l’atmosfera e giocando gli uni contro gli altri sui propri
dispositivi mobili in partite amichevoli.

Inoltre, ai Fireside Gathering di frequente si svolgono eventi speciali per festeggiare il lancio imminente di un’espansione di Hearthstone, che permettono ai partecipanti di provare le nuove carte che verranno aggiunte al gioco. Solo quest’anno, si sono svolti più di 23.000 Fireside Gathering, e molti altri ne sono previsti nelle città di tutto il mondo.

Un ringraziamento ai giocatori

Per festeggiare il traguardo dei 100 milioni di giocatori e per ringraziare i giocatori che danno vita a Hearthstone, Blizzard terrà un evento speciale in gioco dal 7 all’11 novembre. Durante i festeggiamenti per i 100 milioni di giocatori, chi si connetterà al gioco riceverà un dono speciale unico, sei buste gratis dell’espansione più recente, Operazione Apocalisse. Inoltre, i giocatori potranno partecipare a una serie di missioni chiamata “Celebrazione dei Giocatori” e ottenere fino a 500 oro, che può essere usato per ottenere buste di qualsiasi set presente in gioco e partecipare all’Arena, una divertente modalità alternativa di competere su Hearthstone.

No more articles