Le edizioni più “particolari” del Monopoly

Monopoly è il gioco da tavolo per eccellenza, immancabile nelle case e sempre presente nelle lunghe sessioni di gioco con parenti e amici fin dal 1935. Oltre alla classica e ormai vintage versione con le lire, negli anni sono uscite varie nuove edizioni che sorprendono per la creatività e l’inventiva degli sviluppatori della Hasbro, che hanno creato un Monopoly adatto praticamente a qualsiasi tipologia di giocatore.

Oltre alle più scontate varianti a tema film (dai più “classici” Il Signore degli Anelli, o Star Wars fino ai più arditi come quello per il 75° anniversario de Il Mago di Oz), serie TV (da Big Bang Theory a Stranger Things), videogiochi, band musicali e squadre di calcio, esistono delle varianti inaspettate. Regole del gioco innovative, strane conformazioni del tabellone, tematiche insolite e originali.

Ecco la classifica dei 10 Monopoly “strani”, che ci fanno pensare che alla fantasia non ci sono limiti.

10. Monopoly Giro del mondo (Amazon)

Monopoly Giro del Mondo è il Monopoly adatto a tutti coloro che oltre a costruire e guadagnare il più possibile, vogliono arricchire la loro esperienza di gioco con la possibilità di visitare più città e completare il proprio passaporto. Ogni giocatore ha infatti in dotazione un passaporto: ogni qualvolta si visita una città del mondo si ottiene un timbro di importanza e dimensioni diverse. Più paesi verranno visitati, maggiori saranno i timbri collezionati. La sfida sta proprio nel superare i propri avversari per numero di timbri. Rispetto al gioco originale questa versione permette di giocare partite più snelle, di 30-50 minuti, ed è arricchito da molte nuove opportunità di scelta e di azione.

9. London Underground Monopoly (Amazon)

La metropolitana di Londra ha un certo fascino per i turisti che visitano la città, tanto che ormai è un simbolo per la stessa City e sono stati inventati ogni sorta di gadget e souvenir che ricordano gli aspetti più caratteristici della London Underground. Non poteva dunque mancare una versione del Monopoly ad hoc. Questa edizione, disponibile in lingua inglese, abbina abilmente i famosi riquadri colorati del tabellone con i colori e le linee della metropolitana di Londra, permettendo ai giocatori di costruire il proprio impero lungo il percorso e le stazioni.

8. Monopoly Signature Token Collection (Amazon)

Per i veri appassionati c’è la versione da collezione che spicca per eleganza e stile! Il gioco è quello classico, ma tutti gli elementi sono estremamente curati e di pregio. Cromature di alluminio, finiture dorate e argentate, case e hotel in legno e oltre 64 pedine da collezione. I fan possono godere di tutto ciò che amano del gioco, potendo anche esporlo nella scatola in dotazione con lo stemma in rilievo. Un sacchetto in velluto decorato con l’emblema dove riporre tutte le componenti del gioco completano la confezione di lusso.

7. Monopoly Empire (Amazon)

Per i megalomani alla ricerca del successo ecco Monopoly Empire. Questa versione ha un tabellone più accattivante, che riprende colori e grafiche che ricordano Time Square. Lo scopo è costruire il proprio impero finanziario, acquistando più brand possibili. Man mano che si acquista e si ottengono le insegne dei brand, tra i più famosi e iconici che esistano, questi vanno posizionati sul proprio grattacielo, fino ad ottenere l’insegna più grande. Più il brand è costoso più grande sarà l’insegna e più velocemente si arriverà alla vittoria. Ma attenzione perché gli imprevisti sono dietro l’angolo: non vanno sottovalutate le carte Empire e Imprevisti!

6. Monopoly Ultimate Banking (Amazon)

Diciamocelo, tutti noi abbiamo quegli amici che “no i contanti no, pago sempre col bancomat”. Ultimate Banking è la versione del gioco più adatta a loro, essendo dotato di una banca elettronica per la gestione del danaro. Tra le novità ogni terreno parte già con una casa costruita e le carte probabilità e imprevisto sono sostituite dalle carte evento. Mandare in bancarotta i propri avversari non è mai stato più divertente e automatizzato!

5. Anti-Monopoly (Amazon)

Tra le versioni più strane, è forse quella più conosciuta per il suo essere già dal titolo una dichiarazione di guerra alle regole classiche. Anti-Monopoly divide i giocatori in Monopolisti e Concorrenti creando un mercato più complesso ma allo stesso più equilibrato rispetto a quello del Monopoly tradizionale. I Monopolisti cercano di eliminare dal mercato i Concorrenti creando posizioni dominanti e massimizzando il proprio profitto. I Concorrenti tentano invece di vendere beni e servizi a prezzi giusti al fine di realizzare ricavi onesti. Vincerà la migliore strategia imprenditoriale. Chi lo avrebbe mai detto che Monopoly sarebbe diventato una lezione di economia?

4. Monopoly Revolution (Amazon)

Per il 75esimo anniversario del gioco, Hasbro ha lanciato la versione 2.0, la più futuristica mai realizzata. La prima differenza che salta all’occhio è che il tabellone è… tondo! Ma la novità non sta solo in un piano di gioco circolare: il design è super contemporaneo e tutto risulta più compatto, dalle caselle alle stesse banconote ridotte a piccole carte di credito. Al centro del tabellone un piccolo dispositivo elettronico che tiene traccia del saldo del conto di ogni giocatore, e suona anche vari piccoli brani durante le parti del gioco.

3. Monopoly Hotel (Amazon)

Il meno Monopoly dei Monopoly. Il gioco è previsto per 2 giocatori e lo scopo è costruire un lussuoso hotel a 5 stelle più velocemente del proprio avversario. A ogni turno si pescano 2 carte e se ne giocano fino a un massimo di 3; le carte possono aiutare i giocatori a raggiungere il loro intento o danneggiarli. Tra manutenzioni straordinarie, ospiti famosi in pernottamento, budget da destinare o meno a un nuovo piano, la strategia è fondamentale per arrivare fino in fondo!

2. My Monopoly (Amazon)

Per i più narcisisti ecco la versione super personalizzabile. Basta collegarsi al sito o scaricare la app MY MONOPOLY per personalizzare tutto: segnalini, proprietà, carte imprevisti e probabilità. Ci si può divertire a a farlo quante volte si vuole, e nel caso ci si stufi ecco che si può facilmente tornare alla versione tradizionale.

1. Monopoly Regole Fai da Te (Amazon)

Dopo 80 anni di attività, Hasbro si è accorta che i giocatori avevano creato delle vere e proprie regole tramandate tra familiari e amici. Ha indetto quindi un concorso per scegliere quelle che sarebbero andate a formare il Monopoly Regole Fai da Te. Tra le regole più bizzarre inserite nel gioco la regola “La mamma è sempre la mamma”: la mamma esce sempre di prigione gratuitamente. Sempre. Senza spiegazioni. Solo perché è speciale.

monopoly

A cura di Delia Leggio

No more articles