In cerca di riscatto

La Legge della Notte, ultimo film di (e con) Ben Affleck, giunge finalmente in home video. L’opera non ha raccolto un grande successo in patria, anzi, in considerazione del grosso budget speso a fronte del conseguente flop di botteghino, le perdite hanno decretato l’inesorabile insuccesso del film.
Eppure, nonostante La Legge della Notte non raggiunga i livelli toccati da Argo e soprattutto da The Town, non è poi così pessimo come il box office l’abbia voluto far passare.
Vedremo come il mercato nostrano accoglierà questa versione home video del film, che noi abbiamo visionato in Blu-Ray.

la legge della notte blu-ray

Scheda Tecnica:

Dischi: 1
Durata: 128 minuti ca.
Formato: Blu-ray standard
Video: 1080p High Definition 16×9 2.4:1
Lingue: DTS-HD Master Audio Inglese 5.1. Dolby Atmos Inglese 5.1. Dolby Digital 5.1 Ita, Spa, Fra.
Sottotitoli: Spa, Fra, Nor, Swe, Gre, Fin, Dan, Hol. Non udenti: Ita, Eng.
Extra: Angels with Dirty Faces: The women of Live by Night; The Men of Live by Night; Live by Night’s Prolific Author; In close up: Creating a classic car chase; Deleted scenes; Commentary.

la legge della notte blu-ray

Il Disco

Questa edizione da noi testata è quella blu-ray standard, dal consueto packaging in plastica, all’interno del quale troviamo un solo disco, più la copia digitale.
Dal tipico menu principale degli home video targati Warner Bros, scegliamo immediatamente di passare alla visione del film, focalizzandoci per prima cosa sul comparto visivo.
La qualità – e lo sapevamo – è eccellente. Ci ricordiamo bene di Argo, con la sua bassa saturazione perfettamente congeniale al tipo di film che si voleva rappresentare; ma abbiamo ancora ben in mente pure The Town, di una nitidezza meravigliosa ed una ricerca cromatica davvero certosina.
Qui invece abbiamo a che fare con il tre volte Premio Oscar Robert Richardson, che dona all’intera opera una naturalezza visiva che non stanca mai gli occhi.
I vezzi del maestro Richardson ci portano a due differenti tipi di fotografia, con un’atmosfera più cupa e dall’elevato cross processing nella prima parte dell’opera, in quel di Boston, in cui notiamo una predominanza di colori scuri e soprattutto del blu e del grigio, per passare poi ad un cromatismo differente e più limpido nelle sequenze della Florida.
Nonostante tutto ciò, i dettagli non vengono mai meno, facendoci apprezzare a pieno le location o i costumi utilizzati, restituendoci quell’atmosfera noir di cui l’opera è intrisa.

Audio

L’audio ci mette di fronte al solito annoso problema dettato dalle differenze tra lingua originale e italiana. La traccia inglese è disponibile in una doppia versione: DTS-HD Master Audio 5.1 e anche Dolby Atmos. Entrambe, ovviamente, mettono in risalto ogni singolo dettaglio e ogni singolo rumore, ma anche tutte le differenze che purtroppo avvertiamo passando alla traccia italiana, a cui viene dedicato un classico Dolby Digital 5.1. Qui, nonostante si tratti di un sonoro di tutto rispetto, un orecchio ben allenato noterà una leggera confusione dovuta al fatto che Live By Night sia un film ricco di action, dove a volte i dialoghi si perdono un po’ nel caos generale.

Extra

I contenuti aggiuntivi ci lasciano invece veramente soddisfatti. Oltre al commento del regista e alle solite scene tagliate, ci sono ben quattro speciali molto interessanti, tra i quali segnaliamo in particolare i due dedicati agli uomini e alle donne del film, con una panoramica generale sull’ambientazione e sui personaggi.

la legge della notte blu-ray

Verdetto:

Dopo il flop al botteghino, La Legge della Notte punta a riscattarsi sul mercato degli home video, e ci prova in questa classica versione Blu-Ray da noi testata. Il video è davvero eccezionale, soprattutto per merito del direttore della fotografia, Robert Richardson. L’audio invece rimane, purtroppo, uno degli aspetti critici di queste versioni distribuite sul suolo nostrano, poiché a fronte della disponibilità della doppia scelta per la traccia originale, D.Atmos e DTS-HD Master Audio 5.1, con una cura del dettaglio impressionante, troviamo un Dolby Digital 5.1 in lingua italiana che non regge il confronto nemmeno per idea.
I contenuti aggiuntivi sono invece davvero soddisfacenti, con gli speciali sui personaggi maschili e femminili del film che ci sentiamo di consigliare.

La Legge della Notte - Recensione Blu-Ray
8Voto
Reader Rating 0 Votes
0.0
No more articles