Dicembre è il mese che ci fornisce in assoluto più occasioni di festa e condivisione con amici e famiglia, e normalmente, quando arriva gennaio, ci sentiamo un po’ smarriti, orfani di quel bel tempo libero concessoci dal periodo natalizio.

Netflix non si dimentica di noi però, e ci permette – col catalogo delle uscite di gennaio – di riprendere i nostri serial e i nostri film, e magari smaltire gli ultimi dolci avanzati dal cenone di capodanno.

Ecco di seguito la selezione di Stay Nerd delle prossime uscite.
Come al solito, ormai, partiamo dai film.

I guardiani del destino – 4 gennaio

Non vi diciamo nulla se non che è tratto da un racconto di Philip K. Dick e che è una commedia romantica. Due ottimi argomenti per non perdere questo film con Matt Damon ed Emily Blunt.

Gravity – 6 gennaio

Sandra Bullock e George Clooney vivono una lunga avventura scritta e diretta da Alfonso Cuarón. Pluripremiato agli Oscar e non solo, andrebbe visto anche solo per gli effetti speciali e l’accuratezza scientifica.

The polka king – 12 gennaio

Jack Black torna sul piccolo schermo per raccontarci la vita di Jan Lewan, il re della polka del titolo, passato alla storia sia per la sua musica sia per i suoi affari non sempre trasparenti. Lo stesso giorno, sempre su Netflix, uscirà il documentario a lui dedicato.

Sleepers – 18 gennaio

Un film doloroso, di carcere, violenze e vendetta tratto dall’omonimo romanzo autobiografico di Lorenzo Calcaterra, con attori del calibro di Robert De Niro, Brad Pitt e Kevin Bacon, diretti da Barry Levinson.

Looper – 23 gennaio

I buoni, vecchi, viaggi nel tempo tornano a essere protagonisti. Nel film diretto da Rian Johnson (passato alla recente cronaca come il regista di Gli ultimi Jedi), la mafia usa la macchina del tempo per far fuori le persone scomode. Un grande successo di pubblico con protagonisti Bruce Willis e Joseph Gordon-Levitt.

La vita di Adele – 24 gennaio

La graphic novel Il blu è un colore caldo viene trasposta magistralmente da Abdellatif Kechiche in questo film premiato a Cannes. Una storia d’amore appassionante e tragica, come solo le grandi passioni possono essere.

Up – 30 gennaio

Ogni volta che la Pixar aggiunge un film su Netflix, è quasi d’obbligo fiondarsi a (ri)vederlo. In questo caso, poi, il film va visto almeno due volte, per i momenti tragici e comici che lo hanno reso un piccolo capolavoro.

Ed ecco, invece, le serie TV in uscita.

Dirk Gently, agenzia di investigazione olistica – 5 gennaio

Torna la seconda (e ultima!) stagione della serie liberamente tratta dai romanzi di Douglas Adams, interpretata da Elijah Wood e Samuel Barnett ed ideata da Max Landis.

The end of the f***ing world, 1 stagione – 5 gennaio

Una serie in 8 puntate in cui seguiremo il viaggio di James e Alyssa alla ricerca del vero padre di quest’ultima. Promette di essere comicamente grottesca come solo le serie inglesi sanno essere.

Devilman: Crybaby, 1 stagione – 5 gennaio

Torna l’anime tratto dal manga di Go Nagai, in 10 puntate che hanno anche lo scopo di celebrare i cinquant’anni di attività del famoso mangaka.

Black Lightning, 1 stagione – 23 gennaio

Nell’eterna gara tra Marvel e DC, anche quest’ultima sta sfornando serie televisive sui suoi personaggi più o meno conosciuti. Black Lightning racconta le gesta del primo supereroe di colore, partorito negli anni ’70 dall’idea di Tony Isabella.

No more articles