Con l’imminente uscita di Logan nei cinema, Hugh Jackman è tornato a parlare del suo addio al ruolo di Wolverine, confermando quanto già dichiarato in passato, ossia che quella nel film che uscirà il 3 marzo sarà la sua ultima apparizione nel ruolo del supereroe.

In una intervista al New York Times infatti, all’attore è stato chiesto specificamente se fosse convinto della scelta, e Jackman ha risposto: “Quando ho ricevuto la sceneggiatura ho pensato di sì. Quando stavo girando il film ho pensato di sì. E mentre sono qui seduto penso di sì. Poi solo Dio sa come mi sentirò fra tre anni, ma al momento sì, sono assolutamente sicuro.”

L’attore ha poi fatto chiarezza sul futuro del personaggio, trovando anche il tempo di scherzarci un po’ su: “Il personaggio sicuramente andrà avanti, qualcun altro lo interpreterà, e a me sta più che bene. A meno che non lo farà Daniel Day-Lews e vincerà un Oscar per quello, a quel punto potrei avere dei problemi”.

Che ne pensate? Chi sarà secondo voi a portare avanti il ruolo di Wolverine?

(Fonte: NY Times)

 

No more articles