L’interesse che Marvel Studios sta dimostrando verso le proprie supereroine è ormai evidente, basti pensare ai già annunciati film dedicati a Captain Marvel (attualmente in fase di riprese) e Black Widow (ora in fase di scrittura).

Secondo quanto recentemente dichiarato da Tessa Thompson, interprete di Valchiria in Thor: Ragnarok, nel corso di un’intervista con IGN, lo studio sta iniziando a dimostrare un concreto interesse nello sviluppare una pellicola avente come protagonisti solo personaggi femmili ed è una delle “svolte” che potremmo vedere nella Fase 4.

“Non sono la Marvel, quindi non posso far in modo che venga realizzato, ma posso dirvi che sono sempre molto collaborativi. Credo che il nostro Thor: Ragnarok, sia frutto di una semplice chiacchierata che hanno fatto con Mark [Ruffalo] e Chris [Hemsworth]. Credo che Kevin Feige sia molto entusiasta dell’idea, e se fate caso a quanto accaduto nella Fase 4 con me, Valchiria e la nostra storia personale, e ora anche in Black Panther, le donne dominano supreme.

“C’è interesse” continua la Thompson “stanno realizzando il fim su Captain Marvel, su Black Widow- e sembrano interessati a dare maggior rilievo alle donne in questa fase. Mi sento speranzosa, chissà.”

Vi ricordiamo che, tra le pellicole di casa Marvel Studios prossime all’uscita, troviamo Black Panther (già al cinema), Avengers: Infinity War (25 Aprile 2018), Ant-Man and The Wasp (4 Luglio 2018).

No more articles