Star Wars Battlefront 2 sarà indubbiamente un gioco ricco di novità, a partire dalla campagna single player inclusa nel gioco passando all’assenza di un season pass. Come se ciò non bastasse, un’intervista allo sviluppatore Matt Webster di Criterion sembra confermare l’intenzione di rendere il gioco compatibile con la VR nel prossimo futuro.

Interpellato da Eurogamer.net sulla questione, lo sviluppatore ha ammesso che allo stato attuale non ci sono piani per una compatibilità con questa tecnologia, affermando però che in futuro potrebbe essere un’opzione da tenere in considerazione.

(Fonte: UploadVR)

No more articles