Kae-JjbLsgA

Come anticipato nei giorni scorsi, in occasione della Star Wars Celebration, Electronic Arts DICE hanno rivelato in via ufficiale, Battlefront II, accompagnando l’annuncio con la pubblicazione del trailer che potete vedere di seguito.

Star Wars Battlefront II, introdurrà una nuova campagna singleplayer, nella quale i giocatori vestiranno i panni del Comandante Ideo Versio, impegnata nella guida di una unità speciale dell’Impero Galattico, nota come Inferno Squad.

Per quanto concerne il comparto narrativo, la storia inizierà dalla distruzione della Morte Nera e coprirà i 30 anni che vanno dalla fine de Il Ritorno dello Jedi, all’inizio di Il Risveglio della Forza. Inoltre, nel corso della campagna, s’incontreranno personaggi iconici ben noti ai fan del franchise di Star Wars che potranno anche essere controllati dai giocatori.

Infine, è stato rivelato che la storia raccontanta in Star Wars Battlefront II, entrerà ufficialmente nell’universo canonico del franchise.

Nella modalità multiplayer, saranno incluse battaglie presenti in tutte le più importanti ere di Star Wars, dalla Guerra dei Cloni, al conflitto scatenato dal Primo Ordine, passando ovviamente per la Guerra Civile Galattica.

Durante scontri si potranno controllare vari eroi come Luke Skywalker, Yoda, Rey, Darth Maul e Kylo Ren, e ognuno di questi avrà delle opzioni di personalizzazione che potranno esser selezionate dai giocatori. Ovviamente, la scelta degli eroi non sarà influenzata dal contesto storico della battaglia selezionata.

I match potranno contare fino a 40 giocatori in contemporanea, e potranno essere disputati in vari scenari come Base Starkiller, Theed, Takodana, Mos Eisley, Endor, Hoth e molti altri. Infine si potranno combattere battaglie sia sulla terraferma che nelle profondità dello spazio, feature introdotta per la prima volta nel franchise.

In conclusione, è stato rivelato che Star Wars Battlefront II arriverà su PlayStation 4, Xbox One e PC il 17 novembre e, coloro che preordineranno la deluxe edition, potranno giocare a partire dal 14 novembre.

No more articles