Un vero nerd non si ferma mai, e noi di Stay Nerd siamo Very Nerd.

Dopo il successo del CUSplay; sabato 19 e domenica 20 marzo ci spostiamo in laguna per l’ottava edizione del Venezia Comics, di cui siamo Media Partner ufficiali.

Il VENEZIA COMICS – Festival del fumetto e cultura pop di Venezia, nato dalla fusione tra il Venice Comic Art Fest e il Mestre Comics, avrà luogo quest’anno in una nuova location, quella del Pala ExpoVenice, in via Galileo Ferraris 5: una struttura che si estende per 14.000 mq situata all’inizio del Ponte della Libertà, che collega il centro storico di Venezia alla Terraferma.

L’associazione culturale VeneziaComix, giunta al decimo anno di attività, vi aspetta in fiera con un programma ricco di eventi, ospiti e la grande novità di quest’anno: l’Area Games.

Ospiti per tutti i gusti.

Ospite d’onore dell’edizione 2016 il Maestro della Nona Arte Giorgio Cavazzano, uno dei disegnatori di fumetti umoristici più apprezzati in Europa, molto conosciuto per le sue collaborazioni Disney.

Ma non solo, nelle due giornate di festival saranno presenti disegnatori e autori delle maggiori case fumettistiche: Claudio Chiaverotti e Lola Airaghi (Morgan Lost) e Stefano Vietti

(Dragonero) per Bonelli; Laura Braga (Superior Iron Man), Paolo Pantalena (Captain Marvel) e Marco Checchetto (Spiderman) rappresenteranno Marvel e DC Comics, Shockdom scende in campo con Sio, Pocci Poccetta e Tiziana De Piero; saranno poi presenti Mirka Andolfo (Sacro/Profano), LRNZ (Golem, Astrogamma) e Emanuele Tenderini, importante esponente della colorazione digitale.

Ma non solo fumetto, al Venezia Comics: saranno presenti anche alcuni Youtuber tra i più popolari di Italia, canali come i Fancazzisti Anonimi con oltre 550.000 iscritti, ma anche volti noti del gaming come MarcusKron, Quit108 e Sabaku no Maiku.

VeneziaComics2016

Grandi eventi.

La fiera aprirà i battenti sabato 19 alle ore 10 con la mostra mercato, arricchita quest’anno dalla presenza per la prima volta nel Nord-Est della casa editrice di giochi da tavola Asterion e da Fantasiland, uno dei più importanti negozi di modellismo in Italia. Saranno presenti agli stand gli ospiti citati in precedenza, ma già dalle 10:30, nella sala proiezioni, inizierà il sala anime show, in collaborazione con la piattaforma CrunchyRoll; saranno presentati al pubblico episodi di Strike the Blood, Gintama, Active Raid, Osomatsu, Monochrome.

Alle 17:30, dulcis in fundo del primo giorno di fiera, nell’area palco La Mente Di Tetsuya porteranno sul palco del Venezia Comics lo spettacolo Star Trekking, per raccontarci in concerto quella che è stata la TV in Italia a partire dagli anni Ottanta.

Domenica il programma si presenta ricco di conferenze, come quella delle 11:45 in cui Stefano Vietti parlerà di Dragonero e quella delle 13:00 sulla nuova serie DC Bombshells con Mirka Andolfo e Laura Braga. Sempre domenica, alle 14:30, si terrà la gara Cosplay, in giuria Enrico e Marco Callioni, Deborah Termini, Anna Cascella e per Tanagura: Gianni Zurru.

Let’s play.

Ma la vera novità di quest’anno, dicevamo, sono i 350 mq dell’Area Games.

Tra le iniziative in quest’area, tornei e attività per ogni tipi di console, da Super Smash Bros a Monster Hunter e Pokémon Rubino Omega e Zaffiro Alpha, senza dimenticare il computer gaming: numerose postazioni di gioco saranno predisposte per giochi in single player come Heartstone e a squadre, come l’immancabile League of Legends. Lo staff dell’area games, navigato nel settore dei tornei fieristici, garantirà un ventaglio di attività capaci di intrattenere sia i videogiocatori amanti della competizione, sia coloro che si avvicinano ad alcuni titoli per la prima volta e che dunque cercano contenuti più mirati all’intrattenimento.

Stay Nerd, stay tuned.

L’appuntamento è quindi per il 19 e 20 marzo al Pala ExpoVenice, per un fine settimana di giochi, fumetti e cosplay in compagnia nostra e dell’associazione Venezia Comix.

No more articles