Con l’annuncio di chiusura della società di Telltale Games oltre 250 dipendenti sono stati licenziati,  ad eccezione di un ristretto team che si occupa della serie di Minecraft per Netflix, ultimato anche questo progetto la società chiuderà definitivamente.

Emily Grace Buck tramite un post su twitter ha dichiarato che solo 25 dipendenti su circa 225 godranno di tutela mentre gli altri 200 stanno già cercando un altro impiego, al giorno d’oggi sarebbero 250 dipendenti lasciati senza indennità e con l’assicurazione medica valida ancora per una settimana, la società è andata in banca rotta anche per gli elevati costi di San Farcisco base operativa della Telltale Games.

Altre grandi software house come Ubisoft, Blizzard, Sony Santa Monica si sono offerte di aiutare  gli ex dipendenti di Telltale Games ma al momento non si hanno notizie sicure, con la chiusura della società tutti i progetti sono stati cancellati come The Wolf Among Us 2 e Stranger Thinks.

 

Fonte: digitalspy

No more articles