I dipendenti di Telltale Games saranno riassunti da altre software house?

È notizia di pochi giorni fa la chiusura di Telltale Games, con il licenziamento di circa 220 dipendenti, che ha portato alla cancellazione di tutti i progetti in cantiere per la software house.

Alcune società dell’industria videoludica si sono però prodigate per riassumere gli ormai ex dipendenti dello studio.

Società come Ubisoft, Sony Santa Monica, Blizzard e Ninja Theory hanno infatti pubblicato su Twitter un messaggio di solidarietà verso i dipendenti licenziati, linkando inoltre le offerte di lavoro dal sito della propria compagnia.

Potrebbe esserci dunque ancora un futuro nel mondo dei videogame per tutti i programmatori, grafici e le varie figure professionali dello studio chiuso dopo 14 anni di attività.

No more articles