Come ben ricorderete, la scorsa settimana a sorpresa, è stata confermata da Netflix la realizzazione di una serie dedicata a The Witcher e basata sui romanzi scritti da Andrzej Sapkowski.

Tomasz Bagiński, che si occuperò di dirigere il progetto, è stato recentemente intervistato dal portale polacco Inn Poland e ha avuto modo di parlare non solo della serie nel suo insieme, ma di come intenderà rendere il personaggio di Geralt, tenendo conto della diversità che intercorre tra la sua versione videoludica e quella letteraria.

Rispondendo alla domanda, Bagiński ha voluto innanzitutto complimentarsi con CD Projekt Red per il lavoro svolto, precisando tuttavia che quanto scritto nei romanzi, offre più di una possibile interpretazione della stessa storia. Ci saranno delle similitudini tra la versione di Geralt vista nella saga videoludica, ma la strada che seguirà la serie televisiva sarà differente.

Purtroppo, al momento, sono le uniche informazioni che sono state rese note e intanto cresce l’attesa di conoscere non solo ulteriori dettagli sulla trama, ma anche chi saranno i componenti del cast.

(Fonte: Wccftech)

No more articles